più argomenti collegati, si prega Ampliate la vostra ricerca

cacaxtla, zona arqueológica tlaxcala

Cacaxtla "Luogo di morte nella Terra di pioggia", un retaggio del-olmeca Xicalanca, gruppo tri-etnica (nahuatl, Mixtechi e chochopopoloca), che apparentemente provenivano da Xicalanco, nello stato attuale di Campeche. L'evidenza archeologica ci dice che l'apice dello splendore culturale e dà l'anno 600-900 della nostra era.
E 'museo di storia, il Los Cerritos, la grande base che consiste nella costruzione delle Colonne, il Palazzo, la Corte dei Diamanti, il Patio degli altari, Ladder camera, Tempio di Venere, il Tempio Rosso, L'uomo nel mirino, il murale della Battaglia (con più di 25 m 2), il murale di Man Ave, Sud Jamba, la Jaguar Man Mural, Nord Jamba, la Sala del consiglio di amministrazione e Hutches.
Ha murales considerato uno dei più grandi scoperte archeologiche del XX secolo e hanno varcato i confini del Messico.

Cacaxtla è un sito archeologico, nello stato meridionale di Tlaxcala, Messico, con coordinate 19 ° 14'40 N 98 ° 20'23 Oppure, nel comune di Nativitas, il suo nome deriva dalla parola nahuatl o cacaxtli Cacaxtla, che si riferisce a cestini di viaggio utilizzato dagli operatori per il trasporto delle merci. Il sito offre il buono stato in cui i murales sono stati conservati. Lo splendore della città, si è verificato nel periodo Epi.

Il sito archeologico è gestito dal governo, Istituto Nazionale di Antropologia e Storia (INAH) ed è aperta da Martedì a Domenica 8:00-17:30. L'ammissione è $ 46 pesos. Oltre alle rovine, c'è un piccolo museo, ma ben presentato contenente modelli di come la città era al suo apice e una collezione di artefatti trovati sul sito. Se mai trovare nella zona archeologica di Cacaxtla, fare una passeggiata intorno al grande piattaforma. Questo vertice in parte artificiale contiene strati su strati di occupazione preistorica. Ci sono più di Cacaxtla che solo i bellissimi affreschi. penne coniglio Qui gli archeologi hanno trovato, la dieta di prova era disponibile per l'elite che viveva sulla collina.

A causa della grandine del 21 maggio 2007, il sito archeologico è stato chiuso fino ad aprile 2008.  Il sito è stato quello di riaprire il 30 aprile 2008.

Un altro sito vicino Cacaxtla Xochitécatl è associato a una complessa cerimonia che è stata più pubblico.


Il sito è stato riscoperto nel 1975 da contadini del villaggio di San Miguel del Milagro, lavorare la terra che ha trovato tradotto in una faccia del muro di un personaggio, ormai noto come "l'uomo uccello", e segnalato alle autorità della non conformità, questo infatti catturato l'attenzione degli archeologi nello stesso anno. Il 21 maggio 2007, circa 800 metri quadrati della struttura derrumabaron e altri 800 sono stati danneggiati dalla grandine pesante [1] come la zona è stata chiusa fino a nuovo avviso.


Il principale elemento di Cacaxtla è pittura murale, l'insediamento ha una lineare, l'aspetto rettangolare, con esposizione sud-nord, mentre barcollando nella stessa direzione per colmare le differenze di livello tra la base e la sua più alto, che è di circa 95 metri di 2 230-2 325 metri sul livello del mare.

L'area nucleare ha una lunghezza di 1.700 metri per una larghezza media di 800 metri. Il sito, le piattaforme passo ampio ed alto, che si adattano ad asse nord-sud e sono in numero di dieci, essendo uno di loro fuori dal pozzo e posizionato a nord del sito.








Nessun commento:

Posta un commento

cercare e trovare

Archivio blog