più argomenti collegati, si prega Ampliate la vostra ricerca

piña palmera, zipolite

Sulla costa di Oaxaca, Zipolite si trova Piña Palmera, un'organizzazione non governativa dedicata alla riabilitazione di persone con tutti i tipi di disabilità, indipendentemente da età, etnia o condizione economica. "Noi vogliamo lavorare e di rispettare i nostri diritti, ma non sulla base di pietà. Esiste una Convenzione sui diritti delle persone con disabilità e nel quadro di questa convenzione, vogliamo trattare noi", ha detto Ana Maria Canseco, un membro di Piña Palmera.



I volontari di sostegno ogni giorno nella zona. I compiti sono il lavaggio, l'alimentazione, ma anche uscito con loro per esempio. Una volta lanciato, questo lavoro può sembrare molto forte. Ma ci si è abituati e sono rapporti molto belli con i giovani. Ciascuno di essi reagisce in modo diverso, per esempio uno è più facile comunicare attraverso i gesti o sguardi, mentre altri sono completamente passivo.Ma anche i meno bisogno informato lo stesso amore, la presenza stessa, anche se le attività sono diverse per tutti. In strada, non si vergogni. comunità Zipolite conosce molto bene ai giovani, e la gente sorridere e dire ciao quando si passa ai bambini.Inoltre, il lavoro è a volte un po 'monotona per il bambino. Il volontario deve essere attivo e creativo. A volte una idea divertente per i bambini e gli stessi lavoratori.



Special Area Care

L'area di particolare attenzione, ci occupiamo 4 giovani con diverse disabilità gravi, come paralisi cerebrale, epilessia e l'autismo. La maggior parte di loro sono venuti al nostro Centro da oltre dieci anni e tutte richiedono attenzione medica e la terapia.
Lo scopo di questo spazio speciale cura è di fornire assistenza di base - l'igiene, la nutrizione - e le giovani medici, oltre ad offrire una opportunità di riabilitazione e integrazione nel Palmera Pina e la comunità.
8 persone che lavorano qui, 4 nel giorno, 2 di notte, e 2 caratteri jolly (copertina vacanze e fine settimana), tre nella notte a turno e richiede il supporto di volontari. I lavoratori non sono professionisti, sono padri e madri nella zona allenata da Piña Palmera.


www.pinapalmera.org



Nessun commento:

Posta un commento

cercare e trovare

Archivio blog