più argomenti collegati, si prega Ampliate la vostra ricerca

equilibrio di mercato



Raccogliendo un po 'di storia , è stato fatto il primo tentativo di regolare i prezzi in economia neoclassica

Leon Walras .
Leon Walras ( 1834-1910 ) . Di origine francese , creato il " modello di equilibrio generale ", e ha fornito una visione
sistemica un'economia che è in costante equilibrio . Nel 1870 ha creato l'opera " Gli elementi del
pura economia " , al fine di difendere il pensiero economico .

Leon Walras , adattato diversi modelli nei suoi " Elementi di economia pura ", ciascuno dei quali
tiene conto di un maggior numero di aspetti di una economia reale (produzione , crescita, denaro, ecc . ) .
Egli ha anche commentato che il prezzo di costo di ogni bene capitale deve essere uguale in equilibrio domanda

Coordinare i prezzi decisioni dei produttori e dei consumatori del mercato. La sua ascesa tende a ridurre gli acquisti dei consumatori e incoraggiare la produzione . La sua discesa incoraggia i consumi e riduce gli incentivi a produrre. Il prezzo è il meccanismo di cambio del mercato .

I meccanismi di mercato costantemente cercano di risolvere i problemi della cosa, come e per chi. Bilanciando tutte le forze che influenzano l'economia , trovare l' equilibrio tra domanda e offerta .

Equilibrium è definita come una situazione in cui forze opposte si equilibrano ( cioè domanda e dell'offerta ) . Nel mercato , l'equilibrio si verifica quando il prezzo fa progetti per abbinare compratori e venditori



Il prezzo e la quantità di equilibrio trovato il livello al quale la quantità offerta è uguale al convenuto . In un mercato competitivo , questo equilibrio si trova all'intersezione delle curve di domanda e offerta .

Con quanto sopra , vediamo che le forze della domanda e l'equilibrio del mercato della domanda nel punto C , dove le curve di domanda e offerta si intersecano . A questo punto il prezzo è di $ 3 , i consumatori vogliono comprare 12 unità , mentre i produttori vogliono produrre a questo prezzo 12 unità ; cioè , la quantità domandata è uguale al quantitativo fornito , non eccedenza o carenza ; il prezzo non tende a salire o scendere . Al punto C e solo a quel punto , le forze di domanda e offerta sono in equilibrio e il prezzo è stato seduto su un livello sostenibile .

In sintesi , l'equilibrio tra domanda e offerta in un mercato competitivo a un prezzo che bilancia le forze della domanda e dell'offerta , che è quello in cui la quantità domandata è uguale alla offerti o graficamente all'intersezione delle curve di domanda e offerta .

Un prezzo di equilibrio più alto , produttori di quantità che desiderano offrire è superiore a quello che i consumatori vogliono comprare , che provoca un eccesso di beni e mette pressione al ribasso sui prezzi.

Un inferiore al prezzo di equilibrio , vi è una carenza , dunque , gli acquirenti tendono a spingere i prezzi più elevati per portare il livello di equilibrio

Quando diciamo che il prezzo è in pareggio ?

Il basso prezzo diminuisce con il passare perché aumenta la quantità domandata e diminuire la quantità fornita . Quando il prezzo è sceso a tal punto che non c'è eccedenza , le forze che hanno spinto cesserà di funzionare e il prezzo è al suo equilibrio

Nessun commento:

Posta un commento

cercare e trovare

Archivio blog