più argomenti collegati, si prega Ampliate la vostra ricerca

Metepec




Metepec : IL POPOLO DI THE TREE OF LIFE

Una caratteristica di questa città è la sua superba maestria { ias che funzionano principalmente la nobile arte di argilla



La magia di questa città Mexiquense è principalmente nelle mani esperte di artigiani che trasformano l'argilla in bella
 pezzi che mostrano la fusione di due culture e alberi colorati con circolazione di Vita .

Fusione culturale ed architettonico è enorme e la mente di vista visto la recente crescita urbana e moderni edifici
Questa fusione condividono anche nelle loro tradizioni .



Metepec è una città magica che mescola bene il passato e il futuro unfructífero che può essere visto come il Pan Costrucciones Ecology Center o Headquarters Broadcasting System
Mexiquense ; Inoltre ci sono diversi edifici coloniali , come la parrocchia e il convento francescano in stile barocco costruidos XVI secolo
lavoro con gli indiani della zona , è anche il Tempio Calvario che conserva uno stile neoclassico .


Storia di Metepec .

Quando la cultura Teotihuacan era in percorsi extinsión , Metepec è diventato un must per i viaggiatori e commercianti della zona
E ' stato un incontro in cui è stata effettuata permuta e l'inevitabile scambio culturale . questa zona era anche motivo speciale per la cultura semi- nomade del Otomi .
.
 Più tardi, nel 1477 dC , gli Aztechi capo Axayacatl tlatoani o conquistato Metepec , poi con l' arrivo degli spagnoli ,
è stato nominato Gonzalo de Sandoval distruggere per invadere e conquistare i regni della valle di Toluca .



I frati francescani arrivarono nei pressi del luogo , perché questo posto era di influenza indigena ecco decicieron scuole creano dottrina.
poi cappelle , come lo Spirito Santo , o il Convento di San Juan Bautista , la bella cappella dell'Immacolata Concezione è stato costruito
 San Miguel Totocuitlapilco e , in cima alla collina del Tepeyac Magueyes è stato costruito l'eremo sui resti di un antico tempio azteco .


Questa città è piena di ceramisti oltre 300 famiglie sono impegnate in questa attività comprendono i cosiddetti "alberi della vita"
Queste sculture colorate hanno portato fama alla città e oggi è uno dei simboli rappresentativi di questa magica città.
C'è un luogo chiamato " Artisan House" lì i migliori pezzi esposti , alcuni di questi sono stati premiati
nazionale e internazionale .


Le fiere sono l'imponente San Isidro Labrador e classico Festival Chimera dove le preoccupazioni culturali espresse comune.


Edifici classicisti attraenti .. - la Chiesa di San Juan Bautistase ai piedi della collina dove si può vedere l'architettura barocca Magueyes
sulle pareti della parrocchia e l'ex convento , questo tempio è anche venerato san Isidro Labrador , che è il patrono delle acque e colture .



Ex Convento di San Giovanni Battista - . Ho edifiacdo nel XVI secolo con i conventi di Zincantepec e Calimaya ue fare quello che fu chiamato " la trilogia dei conventi francescani "
 che sono ancora in piedi nella valle di Toluca .


La gente d Eeste luogo che sotto la chiesa francescana è una serie di gallerie che servivano dungeon
per tutti gli eretici del tempo che hanno osato credere o dire molti fatti scientifici attuali .




Calvary Church
Si trova sul versante nord del Cerro de los Magueyes ed è stato costruito nel XVIII secolo , con una facciata e gli interni neoclassici .
Ai piedi della chiesa si può vedere l'immenso muro di 200 metri in cui uno dei simboli di Metepec è conservato : l'albero della vita .
C'è il luogo di nascita tradizionale nel mese di dicembre . Questo tempio è anche conosciuto come il Santuario di Nostra Signora dei Dolori
come l'altare maggiore è dedicato a lei . Si raggiunge la chiesa attraversando un'ampia scalinata , circondata da giardini e passeggiate ,
 da cui si può vedere una vista eccellente della città.


Civic Square
Accanto a City Hall nel Civic Plaza , è la bella fontana di Tlanchana , una figura mitologica indiano
rappresenta la Madonna di acqua dolce . Secondo la leggenda , questo personaggio è apparso in laguna e uomini attratti dalla sua bellezza ,
portarli nelle profondità delle acque . Anche in questo spazio è il chiosco ottagonale dove vengono eseguiti feste e cerimonie civiche .

Artisan Casa Craft and Riders

Qui potrete imparare tutto su questo ufficio spiegato dagli stessi artigiani .
la cosa principale è il famoso Albero della Vita , c'è anche Arche di Noè , Tlanchanas e altri oggetti rappresentativi .

Qui gli uffici del Dipartimento di Promozione e artigianato Promozione trovano.

Feste e tradicones di Metepec .

Nuovo Fuoco , 21 MAR - . Questo rituale viene eseguita nel cortile del Calvario .
Alcune persone apportate all'originale Aztec danze Metepec e hanno anche i gruppi e ballerini teste Ixtlahuaca
rappresentativi e in altre parti dell'antica cultura pre- ispanica della Valle del Messico . Leggende e letture sono Prehispanic tradizione orale a Metepec espcial in questa celebrazione .


La Festa di San Isidro Labrador
Nel mese di maggio si festeggia San Isidro Labrador , che è conosciuto e venerato come protettore del raccolto ,
sono previsti eventi culturali e sportivi che promuovono una vita sana .
Sottolinea il poco conosciuto irriverente e Paseo de los Locos , questo è definito da un clima di festa con giostre ,
Naturalmente Parade giogo amenzado balla con fioriere e fuga.

Chimera Cultural Festival
Eventi culturali per estendere la conoscenza delle aree culturali del comune si tengono di ogni genere, litarerios , - ottobre.
pittura, danza , artigianato , ecc .



gastronomia

Questo posto è tamales classiche bucce di mais in mille sapori . qualcosa di più esotico è l'insalata di piazza con gamberi ,
barbecue , cotiche e Coscia di manzo o tacos nella piazza centrale .

Come evidenzia regionali Garañona bere , una bevanda alcolica fatta tisana di alcol









Ver mapa más grande

Nessun commento:

Posta un commento

cercare e trovare

Archivio blog